Cuscini cervicali. I migliori su Amazon.

Marco Campagnolo
Marco Campagnolo
  • 26 feb 2021
  • 4 minuti
Cuscini cervicali. I migliori su Amazon.
“La salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente.”
Arthur Schopenhauer

Soffri di problemi alla cervicale? Oppure desideri solo fare della sana prevenzione e riposare bene?

Ebbene devi sapere che si tratta di un disturbo comune che affligge molte più persone di quanto ogni statistica possa rilevare ma che con adeguati cuscini cervicali si può risolvere.

Di fatto oltre il 30% degli impiegati, manager, imprenditori e uomini e donne d’affari che viaggiano spesso per lavoro in auto, treno e aereo, ad un certo punto della loro vita soffrono di problemi alla cervicale, e molti purtroppo restano in silenzio o considerano trascurabili alcuni sintomi che spesso sono solo lo stato iniziale di una lenta trasformazione del nostro corpo dovuta al mantenimento di una postura non del tutto confortevole e sollecitata di continuo dalle micro vibrazioni di un mezzo di trasporto in movimento.

Problemi alla cervicale (sintomi):

I dolori cervicali si presentano sotto forma di disturbi fastidiosi localizzati principalmente dietro il collo, in corrispondenza delle vertebre cervicali. Si possono irradiare talvolta anche lungo la schiena fino a raggiungere gli arti superiori e le spalle. Non di rado alcune patologie legate alla cervicale si manifestano sotto-forma di forti e fastidiosi mal di testa.

Tra i sintomi principali vi è il più conosciuto torcicollo accompagnato da una persistente rigidità muscolare delle zone limitrofe. 

Con il crescere d’intensità può presentarsi un senso di nausea o vertigini con giramenti di testa o perdita d’equilibrio. 

Attacchi di cervicale più forti, danno talvolta l’impressione che l’ambiente circostante inizi a ruotare con la difficoltà di mettere a fuoco gli oggetti attorno. Generalmente il senso di perdita dell’equilibrio è accompagnato da un mal di testa piuttosto intenso per circa un paio di giorni alternando momenti più leggeri a bruschi peggioramenti.

Se durante le ore al lavoro, durante i tuoi viaggi di lavoro, o comunque al termine di lunghi periodi in cui sei rimasto seduto senza variare più di tanto la postura, si è presentato o si presenta uno o più dei sintomi visti in precedenza, ahimè è possibile che tu soffra di disturbi alla cervicale.

A meno che tu non sia già in cura, ti suggeriamo di rivolgerti il prima possibile ad uno specialista per avvalerti di una valutazione medica competente al fine di individuare la cura più adatta per te.

Nel frattempo, per alleviare i tuoi disturbi senza dover rinunciare ai tuoi impegni lavorativi e alle trasferte in treno o in aereo, abbiamo ricercato e selezionato per te i migliori cuscini da casa e da viaggio per la cervicale.

Miglior cuscino cervicale da viaggio: 

  • ✈【Confortevole e regolabile】- design ergonomico, imbottito con memory foam monopezzo e fibra di cotone di seta, modellare sui contorni del mento, del collo e delle spalle, fornendo un supporto personalizzato; spallacci regolabili per garantire che questo cuscino per il collo imbottisca il mento e il collo da vicino e comodamente.
  • ✈【Compatto, stabile e di supporto】- I materiali interni compatti saranno abbastanza forti da stabilizzare il collo e mantenere la testa ben cullata in posizione quando devi dormire in posizione verticale durante il viaggio; la sua struttura spessa e la schiena rialzata daranno ancora più supporto a coloro che vorrebbero appoggiare la testa e il collo all'indietro.
Ultimo aggiornamento 2021-11-28 at 08:43

Perché si:

  • Perché è adatto al suo scopo. Ovvero mantiene il collo diritto, ripara gola e cervicale da sbalzi termici e colpi d’aria, evita posture errate e movimenti scomposti.
  • Perché è completamente lavabile dopo ogni tuo viaggio grazie alla fodera in cotone.
  • Perché è davvero ergonomico con 4 punti d’appoggio che circondo il collo a 360°.
  • Perché viene venduto già in abbinamento con tappi per le orecchie, mascherina per dormire e una comoda sacca in cui riporlo che occupa pochissimo spazio, esattamente tutto ciò che serve per un viaggio confortevole.

Migliori cuscini cervicali in Memory Foam:

No products found.

Perché si:

  • Perché sono tra i cuscini cervicale più apprezzati e venduti su Amazon, con un alto grado di apprezzamento e soddisfazione.
  • Perché hanno un prezzo davvero competitivo che non è nulla a confronto degli enormi vantaggi per la salute.
  • Perché sono cuscini cervicale realizzati in Memory Foam al 100%, con un’eccellente traspirazione.
  • Perché sono modelli che prestano molta attenzione all’ergonomia con lo scopo di garantire il riposo e prevenire disturbi associati ad una postura inadeguata.

Migliori cuscini cervicali da letto guanciale:

Perché si:

  • Perché sono tra i cuscini cervicale da letto con il più alto grado di apprezzamento per la qualità del materiale e soprattutto l’attenzione all’ergonomia.
  • Perché si tratta di cuscini perfetti per il sonno con l’altezza e la consistenza consigliata per prevenire problemi alla cervicale.
  • Perché sono cuscini che si presentano anche come la perfetta idea regalo, utile, piacevole, che fa sempre centro.

Migliori cuscini cervicali ipoallergenici:

Perché si:

  • Perché sono cuscini perfetti per garantire la respirazione, per chi soffre di allergie o russa.
  • Per la qualità dei materiali fa si che siano cuscini anti-acari e anallergici.
  • Per l’ottimo rapporto qualità prezzo e i molti pareri favorevoli di chi li usa da tempo. 

Che ne dici di fare prevenzione e proteggere anche mani e polso durante le ore di lavoro in ufficio al computer, grazie al giusto mouse?

Hai mai provato un mouse verticale?

Allora devi leggere anche:

Ultimi post su BestOnDesk
Resta in contatto

Post correlati